La Top 10 dei goal di tacco più belli della storia del calcio

Nel calcio ci sono pochi gesti tecnici che superano in spettacolarità un goal segnato con un colpo di tacco. Che sia uno Scorpion Kick o un tacco "tradizionale" poco importa, quando una rete è segnata con questo tipo di giocata è destinata ad entrare nella storia del calcio. Fare una classifica dei più bei goal di tacco della storia non è affatto un'impresa semplice, infatti, essendo questo gesto cosi spettacolare e difficile da realizzare, è complesso determinare quale sia il migliore. La lista presentata qui tiene conto di diversi fattori, primo, la difficoltà del gesto, che è determinata, per esempio, dalla distanza dalla porta, dalla velocità con cui arriva il pallone ed infine il fatto che il giocatore sia marcato o libero. In secondo luogo, il livello e l'importanza della sfida in cui è stato segnato, ad esempio, alcuni pazzeschi colpi di tacco sono stati segnati in partite non professionistiche dove la tensione è sicuramente minore e quindi (senza nulla togliere al gesto) non verranno inseriti in questa particolare classifica. Infine si terrà anche conto (anche se in maniera minore) dell'azione che ha portato al goal, questo è il caso sopratutto per un paio di entries su questa lista. Nonostante abbia cercato di attenermi a criteri oggettivi, questa lista è anche in parte frutto delle preferenze soggettive di chi scrive e non pretende di avere nessun valore "sacrale" ne di avere l'ultima parola sull'argomento. 


Detto questo, ecco quindi la Top 10 dei goal di tacco più belli della storia del calcio:

10. Rafael Van der Vaart - Ajax vs Feyenoord (2003)

Il decimo posto di questa classifica spetta al goal di tacco al volo realizzato dal talento olandese Rafael Van der Vaart nella sfida di punta delle Eredivise tra il suo Ajax e gli eterni rivali del Feyenoord. L'ex Real Madrid colpisce la palla al volo dopo un bell'assist (sempre al volo) del compagno di squadra Nicolae Mitea.

9. Roberto Mancini - Parma vs Lazio (1999)

La seconda entry di questa classifica è il goal segnato dall'attuale tecnico della nazionale italiana, Roberto Mancini con la maglia della Lazio nel lontano 1999 in una partita di campionato contro il Parma. Qui vediamo il giocatore biancoceleste colpire elegantemente la palla di tacco al volo dopo un calcio d'angolo e spedirla alle spalle del portiere. 

8. Luis Suarez - Barcellona vs Mallorca (2019)

Questo è sicuramente il più recente tra i goal presenti in questa classifica. Qui vediamo l'asso del Barcellona Luis Suarez segnare con un colpo di tacco in corsa all'indietro che non lascia scampo al portiere del Mallorca. Da apprezzare non solo il goal in se ma anche l'azione corale del Barça che con una serie di passaggi precisi e calcolati manda in goal in Pistolero.

7. Jeremy Menez - Parma vs Milan (2014)

Alla settima posizione troviamo un grande goal di tacco di Jeremy Menez che nel 2014, in una rocambolesca partita contro il Parma (ancora loro) finita 4-5 per il Diavolo, si inventò questa giocata geniale. Il francese riesce a sfruttare una disattenzione difensiva, recuperare palla, aggirare elegantemente il portiere dei ducali e concludere a rete con un bel colpo di tacco. 

6. Fabio Quagliarella - Sampdoria vs Napoli (2018)

Questo goal ha fatto particolarmente male ai tifosi Napoli per due motivi: uno è che la partita, finita 3-0 per la Sampdoria, fu il primo k.o. stagionale per i partenopei, il secondo è che a segnare il meraviglioso goal del 3-0 fu proprio l'ex Fabio Quagliarella. Il Bomber di Castellammare si inventò un pazzesco colpo di tacco all'indietro al volo su assist di Bartosz Bereszynski che chiuse definitivamente la gara.

5. Gianfranco Zola - Norwich City vs Chelsea (2002)

La quinta entry di questa lista rappresenta un goal che in Inghilterra è famosissimo e che in molti, da calciatori ad opinionisti e youtubers hanno cercato di emulare. Questo è il goal di The Magic Box, Gianfranco Zola contro il Norwich City in F.A. Cup. Qui possiamo vedere il talento sardo colpire in modo perfetto la palla al volo dopo un calcio d'angolo e spedirla nell'angolino alto destro e mandando in delirio i tifosi blues. 

4. Zlatan Ibrahimovic - Inter vs Bologna (2008)

La quarta posizione di questa classifica è occupata da un goal pazzesco che solamente un giocatore unico come Zlatan Ibrahimovic avrebbe potuto segnare. Qui possiamo vedere Ibra anticipare un difensore del Bologna su un cross di Adriano colpendo la palla con uno scorpione al volo e spedirla all'incrocio dei pali. Quello che fa impressione è come riesca a sollevare le gambe a quell'altezza...roba da Ibra!

3. Grafite - Wolfsburg vs Bayern Monaco (2009)

Questo è un goal pazzesco, segnato in una partita indimenticabile che incoronò un'annata irripetibile per la squadra tedesca del Wolfsburg. Infatti la compagine della piccola città della Bassa Sassonia non solo vinse il suo primo titolo nazionale in quell'anno ma si assicurò la vittoria distruggendo 5 - 1 i giganti del Bayern Monaco e segnando uno dei goal più belli di quella stagione. Nel video possiamo vedere l'attaccante brasiliano Grafite che, dopo aver saltato tutta la difesa dei bavaresi, portiere compreso, appoggia la  la palla di tacco all'indietro verso la rete. La sfera si dirige lentamente ma inesorabilmente in porta, quasi a simboleggiare un' ulteriore beffa ai giganti del Bayern, sembra tutto troppo bello per essere vero!

2. Olivier Giroud - Arsenal vs Crystal Palace (2017)

La seconda entry di questa lista è lo Scorpion Kick di Oliver Giroud contro il Crystal Palace che valse al francese la vittoria del Puskas Award per miglior goal del mondo nel 2017. C'è poco da dire, questo è un goal semplicemente fenomenale: l'attaccante del Arsenal colpisce la palla con pazzesco colpo dello scorpione al volo su assist di Alexis Sanchez dopo un gran contropiede dei Gunners in uno dei molti derby londinesi contro il Crystal Palace.

1. Zlatan Ibrahimovic - Paris Saint Germain vs Bastia (2013)

Al primo posto di questa classifica troviamo ancora Zlatan Ibrahimovic, soltanto lui poteva figurare più di una volta in una lista del genere. Il goal che gli vale la posizione numero uno è il colpo dello scorpione con cui Ibra segnò uno dei 4 goal che il Paris Saint Germain rifilò al Bastia nell'Ottobre 2013. Al di la del goal, che è già bellissimo in se, la cosa ancora più pazzesca di questa azione è che anche l'assist per la rete fu realizzato con un colpo di tacco al volo da Hervin Ongenda, insomma, non c'è che dire, nel complesso è una delle azioni più spettacolari di sempre!