Come riportano le pagine di Gazzetta.it, l'ex dirigente del Milan Ariedo Braida ha parlato della possibilità di vedere ​Lionel Messi all'​Inter: "Messi all'Inter? Parliamo del calciatore più forte del pianeta: Messi è al primissimo posto, il resto viene dopo. Non c’entra nulla con gli altri. Cristiano Ronaldo? No, Leo non lo cambio con nessuno"Nel corso della telefonata, Ariedo Braida lo ripete almeno tre volte, forse quattro.

Lionel Messi

Messi resterà solo un sogno? “Faccio parecchia fatica a immaginarlo lontano da Barcellona: lì è il re indiscusso, arrivò da ragazzino e chiunque gli vuole bene. A parer mio, certi discorsi sono pura utopia”.


Addio, quindi, alla super sfida con Ronaldo in Serie A...“Sarebbe bello, bellissimo vederli uno contro l’altro. E lo dico da amante del calcio italiano, ma sul serio: Messi e il Barcellona sono una cosa sola. L’Inter farebbe bene a trattenere uno come Lautaro, se i nerazzurri vogliono vincere, non devono assolutamente privarsi di lui...

Lautaro Martinez

A Milano non hanno nemmeno una piccola speranza? “Nella vita, come nel calcio, ‘mai dire mai’. Tuttavia, anche sforzandomi, in merito a un suo possibile addio non riesco a trovare neanche un motivo: Messi è una persona meravigliosa e a livello economico guadagna cifre importantissime. Lui e il Barça sono perfetti insieme”.


Braida, che conosce bene l'ambiente Barcellona per averci lavorato fino a qualche mese fa, chiude quindi la porta al possibile arrivo di Leo Messi in Italia.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!