Radomir Antic, tecnico serbo con un importante passato nella Liga, è morto oggi all'età di 71 anni dopo una lunga malattia. La significativa esperienza spagnola di Antic ha regalato un record: il serbo è stato capace infatti di sedersi sulla panchina di tutte e tre le principali big spagnole, Atletico Madrid, Barcellona e Real Madrid


Sulla panchina dei Colchoneros ha raggiunto peraltro risultati storici, conquistando Liga e Coppa del Re nel 1996. Dalla gloria al fallimento in poco tempo, considerando la retrocessione del 2000 proprio sulla panchina dei Colchoneros, dove subentrò per provare a salvare la squadra così come accaduto l'anno prima. 


Radomir Antic

Positiva l'esperienza al Real, nonostante l'esonero con la squadra in testa nel '91, mentre al Barcellona ebbe poco tempo per affermarsi ma riuscì comunque a risollevare la squadra in un momento difficile. Dopo l'esperienza in Cina, l'ultima da allenatore, Antic era tornato in Spagna per svolgere il ruolo di opinionista. L'Atletico, club a cui era legato in particolar modo, ha dato oggi la notizia della scomparsa.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!