​Franco Leonetti, giornalista e scrittore, ha parlato in esclusiva a 90min Italia soffermandosi sul mercato della ​Juventus. Ecco le sue parole: 


La Juventus, trovando l'accordo con i calciatori per la riduzione degli ingaggi, ha tracciato una strada per tutti i club italiani

"La Juve arriva sempre per prima, in tutto, anche in questo caso. In tempi di Corona Virus e di fermo del calcio, la Juventus ha avviato una trattativa, andata a buon fine, per decurtare gli emolumenti dei giocatori e dell'allenatore della prima squadra, figura importante quella di Capitan Chiellini che ha fatto da tramite e mediatore, tra la squadra e la società. Lasciando da parte l'AssoCalciatori di Tommasi, la società bianconera ha dato un esempio forte, un segnale agli altri club, ma contemporaneamente un segnale sociale di rilievo in questo periodo angoscioso e difficile. La Juventus è stata la prima società di Serie A a prendere un provvedimento ufficiale sul taglio degli stipendi per quanto concerne i giocatori e Sarri, il gruppo juventino non riceverà il pagamento di 4 mensilità: marzo, aprile, maggio e giugno. In questo modo, si consentirà alla Juventus un risparmio di circa 90 milioni. Nel caso in cui si dovesse tornare a giocare, circa due mesi e mezzo di compensi potrebbero poi venir integrati nella stagione successiva, non finendo sul bilancio del 30 giugno 2020. Rinunce importanti quelle dei giocatori della Vecchia Signora, parametrate agli ingaggi percepiti in proporzione. Si parte da un minimo di 100 mila euro per Pinsoglio, fino a giungere ai 2,5 milioni di ​Dybala ​Higuain, agli oltre 2.6 milioni di de Ligt, fino ad arrivare ai 10 milioni di​ Ronaldo. Ora sta agli altri club seguire il modello partito da Torino".

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-INTER


Icardi viene accostato spesso alla Juventus
"​Icardi piace molto alla dirigenza Juve, tanto che, alcune estati fa, prima di prendere Higuain, la società prese contatti e informazioni sul centravanti ex Inter. Fare previsioni ora è complicato, soprattutto per via del virus che ha bloccato vita sociale e calcio e per le eventuali risorse da investire in estate in campagna acquisti, ma Mauro Icardi piace e potrebbe diventare un vero obiettivo Juve, visto che i bianconeri hanno anche giocatori di grande livello che potrebbero entrare nell'affare, come pedine di scambio. Alla Juventus serve un centravanti".


Higuain è destinato all'addio?

"Higuain lo vedo difficilmente sotto la Mole ancora il prossimo anno. In caso di arrivo di un centravanti di ruolo, il Pipita potrebbe lasciare Torino. Nelle parole di Higuain del recente passato, il ritorno in Argentina è un suo obiettivo chiaro, bisognerà capire se vorrà lasciare il calcio europeo, che tanto gli ha dato, sin da subito, o se vorrà fare una nuova esperienza ancora nel calcio che conta di più".

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-INTER


Pjanic, dopo un buon inizio, si è un po' spento
"Pjanic è stato il fulcro del gioco della Juve nella prima fase della stagione, poi un appannamento consistente lo ha relegato in panchina nelle ultimissime gare giocate. Da sempre il bosniaco ha mercato e grandi richieste, con il Psg , ma non solo, che lo vorrebbe da tempo. L'esplosione di Bentancur nel centrocampo juventino, in quello che è anche il suo ruolo, potrebbe spingere Pjanic altrove. La sua valutazione è alta e nel caso di un arrivo di uno tra ​Pogba, Milinkovic o Van de Beek, nonostante posizioni in campo diverse, potrebbe voler dire la partenza di Miralem".


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A!