Il campionato italiano di Serie A è fermo a causa della emergenza provocata dal Coronavirus, ma in casa ​Juventus tiene sempre banco il mercato. ​Paulo Dybala, trovato positivo al Coronavirus, è stato autore finora di un ottimo campionato. Il calciatore, in estate, sembrava destinato a lasciare la Vecchia Signora. L'argentino è rimasto e ora è uno degli elementi di punta della compagine allenata da mister Maurizio Sarri.


Dalla Spagna è arrivata una bomba di mercato che riguarda proprio l'asso in forza alla Juventus. Secondo quanto riporta  diariogol.com, Paulo Dybala avrebbe già detto di si alla offerta presentatagli dal Real Madrid. L'attaccante, in Spagna, percepirebbe un in ingaggio monstre: circa 10 milioni di euro. La dirigenza dei Blancos, prima di fare l'affondo decisivo per l'ex calciatore del Palermo, attende che passi l'emergenza Coronavirus. Quando la situazione sarà più serena, il Real Madrid cercherà di trovare l'accordo con la Juventus, società che detiene il cartellino dell'attaccante fino al 2022.

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-INTER


Il Real Madrid, per convincere la Juventus a cedere Paulo Dybala, dovrebbe presentare una offerta non inferiore ai 100 milioni di euro: la stessa cifra che la Vecchia Signora ha investito per acquistare ​Cristiano Ronaldo proprio dai Blancos.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!