Con il campionato fermo per il problema Covid-19, la Juventus studia le mosse sul mercato. A partire dagli esterni di difesa, soprattutto quello mancino dove negli ultimi mesi si è più volte adattato in caso di necessità De Sciglio, terzino destro di ruolo utile per far rifiatare il titolarissimo Alex Sandro.


Alex Sandro

Oltre alla certa conferma del brasiliano per la prossima stagione, Maurizio Sarri ha bisogno di un'altra pedine. Il brasiliano in ogni caso "resterà alla Juve a meno di offerte clamorose non previste" assicura Calciomercato.com, ma si valutano anche i possibili vice: non si esclude la soluzione interna che porta a Luca Pellegrini (il classe '97 viene da una buona stagione a Cagliari, dove è stato girato in prestito dal club bianconero), ma occhio anche un possibile nuovo acquisto. Ma solo a determinate condizioni.


Il ds Fabio Paratici lavorerà su Emerson Palmieri del Chelsea soltanto nel caso in cui il prezzo non fosse eccessivo. "Non c'è un'idea di andare oltre i 30 milioni di investimento sull'italo-brasiliano. Sempre che da Londra scelgano di liberarlo, ad oggi è un nome in lista e non ancora una trattativa" precisa Cm.com


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A!