FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-LOGO

Le 10 squadre che sono riuscite a vincere allo Juventus Allianz Stadium in questi anni

L'Allianz Stadium, da quando è stato costruito 9 anni fa, ha regalato praticamente solo gioie alla Juventus  e ai suoi tifosi. La costruzione dello stadio, nel 2011, è coincisa con l'inizio della grande era della Juve, campione in carica in Serie A da 8 anni a questa parte. Solo 10 squadre, tra campionato, Champions e Coppa Italia, sono riuscite a vincere allo Stadio. In tutto il 2019 la Juve non ha mai perso una partita interna di campionato (come il Liverpool e il Barcellona), l’unico ko in Champions contro l’Ajax (1-2 il 16 aprile), nel ritorno dei quarti di Champions.

10. Inter (2012) - Serie A

La prima squadra a vincere allo Stadium fu l'Inter. La grande rivale fu la prima a violare il nuovo stadio della Juve che all'epoca si chiamava Juventus Stadium, non avendo ancora trovato l'accordo con lo sponsor. Fu la squadra di Stramaccioni a trionfare, vincendo per 1-3 con i gol di Vidal dopo un minuto e la rimonta interista nella ripresa firmata da  Milito (doppietta) e Palacio che fece cadere l'imbattibilità bianconera dopo 49 gare.

9. Sampdoria (2013) - Serie A

La seconda squadra a vincere allo Stadium fu la Sampdoria. Se vogliamo, quello fu un altro successo targato Inter, perché a regalare la vittoria alla formazione doriana guidata da Delio Rossi fu Mauro Icardi, promesso sposo nerazzurro. Giovinco portò in vantaggio la Juve, poi Icardi, nella ripresa firmò il pari e la vittoria.

8. Udinese (2015) - Serie A

Bisogna attendere due anni per un'altra sconfitta interna della Juventus. Nel 2015, il 23 agosto, fu l'Udinese a violare lo Stadium per la terza volta nella storia della Serie A. I friulani vinsero con il punteggio di 0-1 grazie al gol di Cyril Thereau.

7. Lazio (2017) - Serie A

Juve e Lazio negli ultimi anni hanno dato vita a tantissime sfide interessanti. Il primo successo dei laziali in casa della Juve non poteva non essere targato Ciro Immobile. Primi due gol italiani a condannare la Juventus. Anche in questo caso, sconfitta fotocopia: gol iniziale della Juve con Douglas Costa, rimontano della squadra ospite nella ripresa.

6. Napoli (2018) - Serie A

L'ultima sconfitta interna della Juventus sin qui risale al 22 aprile del 2018. Match Scudetto allo Stadium, di fronte la Juve di Allegri e il Napoli di Maurizio Sarri. La sfida si decise nella ripresa, con lo stacco di testa imperioso di Kalidou Koulibaly. Lo Scudetto però alla fine andrà ancora una volta ai bianconeri.

5. Bayern Monaco (2013) - Champions League

Fu il Bayern Monaco il primo club a violare lo Stadium, il nuovo impianto della Juventus. I bianconeri scesero in campo per il ritorno dei quarti di finale di Champions e i tedeschi si imposero sulla squadra di Antonio Conte con un netto 0-2 grazie ai gol del futuro juventino Mandzukic e di Pizarro.

4. Real Madrid (2018) - Champions League

Juve-Real Madrid 0-3, forse, vedendo poi come è andata a finire con Cristiano Ronaldo è una delle sconfitte meno amare della storia recente juventina. Il Real, all'andata dei quarti, si impose con un netto 0-3 compromettendo la qualificazione della Juve di Allegri che al ritorno però sfiorò l'impresa, perdendo 1-3 al Bernabeu. In quella sfida a Torino il gran gol di Ronaldo in rovesciata (il suo più bello finora). L'applauso spontaneo e la standing ovation dello Stadium fecero il resto.

3. Manchester United (2018) - Champions League

La Juve era già qualificata e 'regala' la partita allo United di Mourinho che vince in rimonta, nei minuti finali. Cristiano Ronaldo, l'ex della sfida, illude i bianconeri che perdono nel finale con i gol di Mata e l'autogol di Bonucci. Grandi applausi per l'ex Pogba, fischi per l'interista Mou.

2. Ajax (2019) - Champions League

Juve sconfitta in Champions da un suo futuro acquisto: atto secondo. Era accaduto un anno prima con Cristiano Ronaldo, accadrà lo stesso nel 2019 con Matthijs de Ligt. Vittoria olandese per 1-2, Juve eliminata dopo l'1-1 di Amsterdam e la sensazione, poi trasformatasi in realtà, della fine di un ciclo. Quello di Allegri.

1. Fiorentina (2015) - Coppa Italia

C'è stata anche una sconfitta in Coppa Italia nei 10 ko bianconeri allo Stadium. E' della Fiorentina infatti l'unico successo allo Stadium in Coppa Italia. A siglare la vittoria fu Momo Salah, con una doppietta. La Juve perse 1-2 in semifinale ma al ritorno, con una grandissima prova, vinse per 0-3 a Firenze e ipotecò la finale.