​Continuano a far discutere le dichiarazioni di Mario Balotelli, rilasciate nei giorni scorsi nel corso di un'intervista sui social e su YouTube con Er Faina. Non sono piaciute ai tifosi della ​Juve ma nemmeno al Brescia che ora pensa di multare il giocatore.

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-BRESCIA

"Dovevano far tornare la Juventus in testa per fermare il campionato" aveva detto il giocatore. Il Brescia ha scelto di prendere ufficialmente le distanze dall'attaccante, con tanto di comunicato: non stato accettato il tono delle sue parole che è parso anche una mancanza di rispetto nei confronti di compagni e avversari.


Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello SportMario Balotelli, che ieri ha provato a giustificarsi sui social ("Siete secondi (riferito ai tifosi della Lazio, ndr) perché bisognava far recuperare la Juve e poi hanno fermato il campionato. E qualcuno si è offeso? Ma pensate alle cose serie e alle situazioni vere quotidiane che stiamo passando va! Scusate ma dove sta lo sfottò alla Juventus? Non ho mica detto che dovevano far vincere la Juventus ma per recuperare! (siccome aveva una partita in meno della Lazio)". non aveva chiesto l’autorizzazione per rilasciare l’intervista di giovedì e per questo, con ogni probabilità, verrà multato dal Brescia.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A!