Gol in Champions League, record personale nella storia del Napoli e infortunio. Queste le ultime tappe della stagione di Dries Mertens, il cui futuro continua a lasciare con il fiato sospeso il mondo azzurro e le numerosi pretendenti. 

Dries Mertens

Il belga non ha ancora rinnovato il contratto con il Napoli che andrà in scadenza il prossimo 30 giugno (e che lo renderebbe ingaggiabile a parametro zero da altri club in giro per l'Europa), ma negli ultimi giorni - stando a quanto verificato da Calciomercato.com -, si può parlare di passi avanti importanti in quello che è lo scenario che potrebbe far continuare l'esperienza napoletana all'attaccante.


Nelle ultime ore - assicura il portale - c'è stato un intensificarsi dei contatti tra le parti, con i legali di Mertens che hanno aperto ulteriormente al possibile prolungamento con il Napoli. Restano però tre aspetti da declinare: la durata del contratto, la somma da corrispondere come stipendio fisso e il bonus alla firma. Mertens si sta convincendo ad accettare un biennale ed inoltre si sta limando  la distanza tra domanda e offerta un avvicinamento anche sul piano economico per la parte fissa degli stipendi. Più lontana l'intesa sul bonus alla firma.  


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!