​La ​Juventus si prepara alla sfida con il Lione, tra campo e mercato. Il club bianconero infatti pensa anche al futuro e non solo alla prossima sfida di Champions e studierà con attenzione due giovani talenti della formazione francese.

Mathis Cherki

Già da tempo, i bianconeri sono sulle tracce di Aouar, centrocampista del Lione, uno dei nuovi gioielli del club francese. La conferma è arrivata direttamente dal presidente Aulas: "Pjanic al Lione? Averlo di nuovo con noi sarebbe fantastico. Considero Miralem un figlio, non un semplice giocatore. Adesso mi godo il nuovo Pjanic: Houssem Aouar. Con Agnelli non ne ho parlato. So che ci sono stati dei contatti tra i nostri dirigenti. Mi piacerebbe vedere Aouar alla Juventus in futuro e spero che sia anche la sua ambizione".


Parole importanti quelle di Aulas che potrebbe ritrovarsi presto a trattare anche Ryan Cherki, centrocampista offensivo francese 16 enne attualmente in forza al Lione. Il giocatore è seguito da numerosi grandi club. Secondo La Gazzetta dello Sport, la Juventus si sarebbe già mossa ma anche Milan, Real Madrid, Barcellona, Ajax, Manchester United e Bayern Monaco avrebbero già chiesto informazioni al presidente dei francesi.


Aulas dovrebbe giocare dall'inizio contro la Juve, difficile vedere il 16enne Cherki in campo dall'inizio (il suo idolo è ​Ronaldo) ma Garcia potrebbe puntare su di lui a gara in corso.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!