La storia di Lorenzo Pellegrini con la ​Roma sembra essere sul punto di volgere al termine. Le difficoltà di rinnovare il contratto insieme con qualche contestazione di troppo da parte dei tifosi potrebbero allontanare il giocatore dalla capitale in estate. Due sarebbero le destinazioni possibili: Londra o Milano. Nella capitale inglese è l'Arsenal ad essere particolarmente interessato al calciatore, non è infatti un mistero che i Gunners lo stiano monitorando da tempo. Intanto l'entourage del calciatore si sta guardando intorno ed ha riallacciato i rapporti con ​Inter e ​Milan. Pellegrini interessa molto ai rossoneri che sono alla ricerca di rinforzi per il loro centrocampo. In passato il numero 7 della Roma era già stato cercato dai nerazzurri, prima che l'arrivo di Nicolò Barella fosse una certezza e potrebbe ora tornare di moda considerando anche che Antonio Conte sembrava aver espresso il desiderio di effettuare un altro acquisto a centrocampo dopo quello del danese Christian Eriksen. Pellegrini potrebbe partire da Roma con il pagamento della clausola recissoria di 30 milioni, estinguibile in due tranches da 15. Questa sarebbe un'ottima occasione di mercato da tenere d'occhio per i nerazzurri che però al momento sono focalizzati su altri obbiettivi come il centrocampista della ​Lazio Sergej Milinkovic-Savic

Lorenzo Pellegrini


I rappresentanti di Pellegrini intanto però sondano il mercato e le milanesi rimangono due possibili soluzioni. Questo però sempre tenendo conto del fatto che il cambio societario della Roma potrebbe portare a nuove schiarite sul piano del rinnovo di contratto. In ogni caso, dovesse il rinnovo non concretizzarsi l'Inter rimane una possibilità. Beppe Marotta è uno specialista di clausole, come già visto per i casi di Miralem Pjanic e Gonzalo Higuain qualche anno fa. Pellegrini ha le credenziali giuste per poter essere un nome importante anche in orbita nerazzurra: è ancora giovane, è italiano, è un'ottima soluzione per il centrocampo e sopratutto, ha un costo ragionevole. 


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!