Archiviata la vittoria in Bulgaria di giovedì, per l'​Inter​ è di nuovo tempo di mettere nel mirino la rincorsa scudetto, che vedrà sulla strada dei nerazzurri la Sampdoria di Claudio Ranieri. Queste le parole di Antonio Conte in conferenza stampa, riportate da Tuttomercatoweb.com

FBL-EUR-C3-LUDOGORETS-INTER-MILAN


Quali sono difficoltà contro una squadra che cerca la salvezza?

"La Sampdoria è in salute nonostante l'ultima sconfitta dove ha mostrato d'essere viva. Ha un allenatore di grande esperienza come Ranieri, giocatori di qualità ed esperienza come Quagliarella che sorprende per spessore umano. Dovremo cercare di ottenere i tre punti"


Il turnover dà garanzie?

"Giocando giovedì diventa difficile quando poi hai un solo giorno per preparare le gare. Si cambia strategia e pressione sulle avversarie, ma ci abitueremo"

FBL-EUR-C3-LUDOGORETS-INTER-MILAN


Quando manca l'intensità, la squadra gira meno...

"Siamo pronti per estenderla per tutta la gara, ma dipende anche dall'avversario"


Brozovic e Bastoni sono a disposizione?

"Hanno partecipato alla seduta di ieri, oggi capiremo di più e cercheremo di prendere la migliore decisione"


FBL-EUR-C3-LUDOGORETS-INTER-MILAN

Dopo la gara d'Europa League ha parlato di alternative: possibile che vedremo qualcosa di diverso domani?

"Dipende dalle garanzie che eventuale cambiamento di sistema può dare. Dipende dalla partita, dall'avversario per iniziare a provare cose differenti, ma non dimenticate che serve provarle in ottica equilibri. Vedremo se ci sarà il tempo necessario"


Seguirete dei protocolli speciali vista l'espansione del coronavirus?

"Bisogna cercare di non creare grossissimi allarmismi, ma serve comunque attenzione senza sottovalutarlo. Il mondo della sanità in Italia cosa fare"


Lautaro distratto dalle voci del Barcellona?

"Il ragazzo è serio e concentrato. Deve continuare, ha margine di crescita notevole vista l'età e rispetto all'anno scorso è già cresciuto in maniera impressionante. Si impegna e lavora e sono contento di averlo a disposizione"

FBL-EUR-C3-LUDOGORETS-INTER-MILAN


A parte la Lazio che non gioca in Europa, cosa può pesare di più in questa corsa scudetto?

"Pensiamo solo a noi stessi e cercare di migliorare, partita per partita. Non dimentichiamo una signora Atalanta che sta facendo cose egregie. Ormai una realtà del nostro campionato. Il nostro percorso come nella vita è fatto anche di cadute, ma l'importante è tenere a mente quanto stiamo facendo, evitando ansie particolari"


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'​Inter e della Serie A!