​Juve attiva più che mai sul fronte calciomercato. Il club bianconero lavora a stretto contatto con i migliori agenti per rinforzare la formazione di Maurizio Sarri ma pianifica anche il futuro e pensa anche alle giovani stelle del domani.​

Tomas Esteves

Secondo quanto riferito da Sky Sport, il club bianconero avrebbe messo nel mirino un nuovo talento portoghese. La Juve pensa a Tomas Esteves, terzino sinistro classe 2002 di proprietà del Porto.


Le intenzioni del club juventino sarebbero serie a tal punto che sarebbero già iniziati i primi contatti tra le parti. La Juve infatti pensa di portare il portoghese a Torino per farlo crescere in Primavera o nell'Under 23. Sotto contratto con il Porto fino al 2021, Esteves ha una clausola rescissoria da 10 milioni di euro. La cifra non sembra spaventare la Vecchia Signora che pensa di compiere un altro investimento per blindare la corsia mancina difensiva, dopo quello fatto in estate per strappare alla Roma il classe '99 Luca Pellegrini.


Esteves è una promessa del calcio portoghese che l'Uefa ha recentemente inserito nella lista dei 50 più promettenti del calcio europeo. La Juve ci prova.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!