Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Intere della Serie A!



​La partita tra l'​Inter e il Cagliari è terminata con il punteggio di 1-1. I nerazzurri si portano a meno tre dalla Juventus, ma i bianconeri possono allungare a più 6 in caso di vittoria contro il Napoli. Nel finale di gara gli animi si sono surriscaldati.  Lautaro Martinez ha protestato in modo vibrante per un fallo non fischiato ai suoi danni. Manganiello lo ha prima ammonito. L'argentino, tuttavia, ha detto qualcosa evidentemente di forte all'arbitro e il direttore di gara lo ha espulso. L'attaccante è stato trattenuto con difficoltà dai compagni di squadra, era letteralmente furioso.

Lautaro Martinez


Cosa rischia ora Lautaro Martinez? Dipenderà da cosa scriverà l'arbitro Manganiello nel suo referto. Certa una giornata di squalifica, ma potrebbe restare fermo anche per due turni. In quel caso salterebbe il derby della Madonnina in programma il prossimo 9 febbraio. Il precedente di ​Balotelli, c​ome riporta sport.sky.it, farebbe ben sperare l'Inter.


L'attaccante del Brescia è stato espulso nella gara contro il Cagliari. Dopo essere stato ammonito, era stato fatto allontanare dall'arbitro "per un'espressione irriguardosa accompagnata con plateale gestualità nei confronti dell’arbitro”. Balotelli è stato squalificato per 2 giornate, ma in quel caso l'attaccante del Brescia era già diffidato. Dunque una giornata per il giallo da diffidato e una per la protesta. Lautaro non è in diffida e, quindi, dovrebbe avere una sola giornata.