Fantacalcio, i consigli della 21ª giornata di Serie A: idee e suggerimenti per la tua formazione

Ecco chi schierare e chi evitare, in ottica Fantacalcio, nel corso della ventunesima giornata del campionato di Serie A.

1. Brescia-Milan

CONSIGLIATI: Partita importantissima nel cammino verso l'Europa dei rossoneri che avranno nell'insostituibile Theo Hernandez un vero e proprio bomber in difesa. Per i padroni di casa ritorna Alfredo Donnarumma titolare, occasione da non perdere per i suoi fantallenatori.


SCONSIGLIATI: Un fastidio alla caviglia potrebbe lasciare Calabria fuori dagli undici titolari; nel ballottaggio in difesa, Martella verso la panchina in favore di Mateju. 

2. Spal-Bologna

CONSIGLIATI: La Spal, corsara a Bergamo, avrà nell'ex Federico Di Francesco un importante punto di riferimento offensivo; attenzione alla gara di Roberto Soriano, calciatore imprescindibile nel gioco di mister Mihajlovic.


SCONSIGLIATI: Tanti dubbi di formazione per entrambi gli allenatori: a farne le spese dovrebbero essere Murgia da una parte e Santander dall'altra per far spazio rispettivamente a Dabo e Palacio.



3. Fiorentina-Genoa

CONSIGLIATI: Al Franchi consigliamo assolutamente di schierare Gaetano Castrovilli, la cui media voto è sempre più alta, partita dopo partita; per il Grifone, il sempreverde Goran Pandev sembra poter essere l'unico in grado di salvare i suoi.


SCONSIGLIATI: Iachini sta pensando di schierare Cutrone dal primo minuto e a rimanere in panchina sarà Vlahovic; i fantallenatori di Mattia Destro dovranno ancora aspettare, visto che il favorito per una maglia da titolare è Sanabria.

4. Torino-Atalanta

CONSIGLIATI: Sabato sera in grande stile: i Granata si affidano ad Alex Berenguer, il cui rendimento è cresciuto notevolmente nelle ultime uscite. Da schierare Duvan Zapata che, siamo certi, ritroverà una prestazione di livello.


SCONSIGLIATI: Due problemi muscolari sia per Daniele Baselli che per Timothy Castagne che difficilmente saranno del match.

5. Inter-Cagliari

CONSIGLIATI: Tra i nerazzurri, costretti a vincere, consigliamo Samir Handanovic, una sicurezza tra i pali, anche con qualche bonus sempre dietro l'angolo. Da tenere d'occhio la gara dell'ex Radja Nainggolan che ci terrà a fare una bella figura al Meazza.


SCONSIGLIATI: Problema alla caviglia per Marcelo Brozovic che rischia seriamente di non partire titolare; affaticamento muscolare per Cacciatore, la cui assenza è quasi certa.

6. Parma-Udinese

CONSIGLIATI: Match aperto a qualsiasi risultato: i padroni di casa avranno in Cornelius un importante ariete d'attacco che ora ha iniziato a segnare con regolarità. Dal canto loro, i friulani possono contare sulla classe di Rodrigo De Paul, utile in ogni occasione.


SCONSIGLIATI: Verso il forfait Antonino Barillà, con Scozzarella a farne le veci; favorito Kevin Lasagna dal primo minuto, con Nestorovski bocciato.

7. Sampdoria-Sassuolo

CONSIGLIATI: Tra le fila blucerchiate, Jakub Jankto è pronto ad offrire una grande prestazione, caricato dalla fiducia di mister Ranieri; i neroverdi rispondono con Ciccio Caputo che ha bisogno finalmente di sbloccarsi.


SCONSIGLIATI: Gianluca Caprari inizierà la partita dalla panchina: al suo posto c'è Manolo Gabbiadini. Mister De Zerbi proverà a lanciare Djuricic dal primo minuto, lasciando fuori Traoré.

8. Verona-Lecce

CONSIGLIATI: Veneti favoriti e, per questo, ci sentiamo di consigliare sia Rrahmani che Kumbulla, i due gioiellini della difesa scaligera; i salentini proveranno a far male con Mancosu che sembra davvero il più in forma tra i suoi.


SCONSIGLIATI: Juric dovrebbe relegare in panchina Borini, almeno dal primo minuto, in favore di Verre; per il Lecce, fuori Lapadula per Pippo Falco.

9. Roma-Lazio

CONSIGLIATI: Derby di Roma ad alta tensione: i giallorossi avranno in Kolarov una mina vagante sui calci piazzati che potranno fare la differenza. Milinkovic-Savic, invece, sarà l'assoluto protagonista tra i suoi, forse il derby della sua consacrazione.


SCONSIGLIATI: Fastidio al ginocchio per Amadou Diawara che è meglio non rischiare; problemi muscolari per Adam Marusic, anche lui da lasciare fuori dai vostri undici titolari.

10. Napoli-Juventus

CONSIGLIATI: Ormai una classica del nostro calcio: i partenopei avranno in Lorenzo Insigne un totale trascinatore dei suoi, assolutamente da schierare. Tra le file juventine non si può fare a meno di Paulo Dybala, che è ben riposato visto che non è sceso in campo con la Roma in Coppa Italia.


SCONSIGLIATI: Noie fisiche sia per Allan da una parte che per Danilo, più gravi, dall'altra: il destino comune sarà quello di non schierarli nella vostra fantaformazione.