Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!


Patrice Evra serve un assist alla ​Juventus come ai tempi della sua avventura in bianconero? L'ex difensore bianconero, ex compagno di squadra di ​Paul Pogba ai tempi della Juventus e anche della Nazionale, ha parlato del futuro del Polpo.

Paul Pogba,Paulo Dybala,Patrice Evra

Secondo Patrice Evra, la soluzione migliore per il futuro di Paul Pogba è una soltanto: andare via dal Manchester UnitedAi microfoni di Sky Sports inglese, l'ex juventino ha spiegato di essere passato per la stessa situazione che sta vivendo il suo connazionale.


"Quando gioca, la gente lo attacca. Quando non gioca, la gente lo attacca. Quando sei un problema per il club...Quando ho colpito un tifoso mentre ero al Marsiglia, sono venuti da me il proprietario e l'allenatore e mi hanno detto: 'Patrice, cosa facciamo adesso?'. E ho risposto: 'Me ne vado, non voglio portare negatività nel club'. Ora forse è arrivato per Paul il tempo di partire" le parole di Patrice.


Patrice Evra ha poi proseguito il suo ragionamento: "L'altro giorno si giocava una grande partita contro il Liverpool, ma si parlava più di Mourinho e Pogba. È offensivo per due dei più grandi club al mondo che al termine di una partita si parli solo di un calciatore e di un allenatore. Ecco perché credo sia arrivato il momento per lui di lasciare Manchester".