Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della ​Roma e della Serie A!


Dopo mesi di audizioni e indagini la vicenda che riguardava Gianluca Petrachi e il Torino, e di riflesso la Roma, si è finalmente chiusa. La Procura Generale dello Sport, infatti, ha reso nota la sua decisione (risalente a circa dieci giorni fa) sul caso riguardante il direttore sportivo, archiviandola

Urbano Cairo,Sinisa Mihajlovic,Gianluca Petrachi


L'edizione de Il Tempo ricorda come la querelle era nata dopo una conferenza stampa estiva in cui Gianluca Petrachi tornava sulla trattativa tra Roma e Inter per Edin Dzeko (poi naufragata grazie al rinnovo dell'attaccante bosniaco fino al 2022), risalente però ai tempi in cui lui era ancora il direttore sportivo del Torino


Da lì il putiferio di Urbano Cairo, che aveva minacciato strascichi legali. Il ds giallorosso, nei giorni seguenti, aveva dichiarato come si trattasse di un lapsus. La Roma, e lo stesso Petrachi (che sarebbe potuto incappare in una lunga squalifica - visto che non si può lavorare per un altro club mentre si è già sotto contratto) si sono sempre detti tranquilli. E l'archiviazione del caso da parte della Procura Generale dello Sport, senza dubbio, ha dato ragione a Petrachi.