Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A!


Clamoroso retroscena di calciomercato che riguarda ​Paulo Dybala e la ​Juventus. L'attaccante argentino è stato realmente vicino alla cessione. Il giocatore era finito nel mirino del Manchester United e del Tottenham ma ha poi puntato i piedi, rimanendo in bianconero.

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-JUVENTUS

La Gazzetta dello Sport, nell'articolo a firma di Paolo Condò, racconta un clamoroso retroscena che risale alla scorsa estate. Paulo Dybala fu realmente vicino al trasferimento al Tottenham, club allora allenato da Pochettino, poi esonerato.


"Dybala arrivò a registrare un triste messaggio di commiato ai tifosi juventini - scrive Paolo Condò -. Spiazzato dalla determinazione a restare di ​Gonzalo Higuain, il club l’aveva proposto sul mercato riscuotendo l’immediato interesse di Manchester United e Tottenham: molto recalcitrante all’idea di andarsene, e deciso al caso a non restare in Italia (l’Inter avrebbe accettato lo scambio con ​Icardi), l’argentino infine aveva vacillato in favore del club londinese - da cui il video - salvo ritrarsi al momento di chiudere".


Conclude Condò: "Da quel travaglio è uscito cambiato, o meglio irrobustito dal punto di vista caratteriale: anziché arrendersi al carisma del portoghese, ha provato a conviverci portando del suo e non facendoselo togliere".