Fallito l'esperimento Zaza, l'allenatore del ​Torino, Walter Mazzarri, guarda in casa ​Milan per trovare la spalla perfetta per il suo bomber, il 'Gallo' Belotti.


Non è stata una prima parte di stagione positiva per il Torino, anzi. Dopo aver detto addio anzitempo all'Europa League, i granata hanno sempre galleggiato nelle posizioni a metà classifica. Il Torino, infatti, occupa attualmente un deludente decimo posto e si trova a -8 dalla zona Europa. Per ribaltare questa situazione e risalire la classifica nel girone di ritorno, dunque, il Toro cerca rinforzi, soprattutto, in attacco. Nel reparto offensivo, infatti, Simone Zaza ha fallito come partner di Belotti e, per questo motivo, Walter Mazzarri avrebbe individuato un attaccante del Milan come spalla ideale del 'Gallo'.


Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, il tecnico ex Napoli e Inter avrebbe chiesto alla dirigenza Fabio Borini. L'attuale numero 11 rossonero, secondo Mazzarri, sarebbe l'elemento perfetto da affiancare a Belotti per via della sua generosità. Tuttavia, se il costo del cartellino non è un problema dato che Borini è in procinto di rescindere il suo contratto con il Milan, lo è la concorrenza con il Genoa, attualmente, in vantaggio.




90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!