Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, nei giorni scorsi aveva preannunciato come sarebbe stato difficile trattenerlo per la prossima stagione, ma i tifosi rossoblù sperano che il patron isolano possa far loro un regalo al termine della stagione: il soggetto è Radja Nainggolan, rilanciatosi a Cagliari dopo l'addio all'Inter in prestito.


Radja Nainggolan

L'eventuale operazione con i nerazzurri per trattenere il belga in Sardegna non sarà certo semplice: sarà determinante sarà la volontà del Ninja che già l’estate scorsa non aveva avuto dubbi. Come si legge sul Corriere dello Sport, il futuro, però, è ancora tutto da riscrivere per il centrocampista belga che dopo le delusioni di Milano ha ritrovato il sorriso: a Cagliari nessuno farebbe a meno di lui, ma la società isolana non ha le risorse necessarie per poter mettere le mani sul suo cartellino. 


Se l’Inter decidesse di far cassa con una sua cessione, la piazza isolana non sarebbe certo quella più idonea. Servirebbe uno sforzo economico e soprattutto la disponibilità a trattare del club milanese che potrebbe anche offrire Nainggolan a qualche altra squadra. Sarà una lunga partita a scacchi tra le due parti ma molto dipenderà da come si concluderà questa stagione.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!