Il primo nome sul taccuino di Beppe Marotta e Piero Ausilio per rinforzare nell'immediato il centrocampo dell'Inter è quello di Arturo Vidal. La base per trattare c’è e questo, unito alla volontà del cileno nonché agli ottimi rapporti con il Barcellona, è un buon motivo per essere ottimisti.


Parallelamente  - ricorda Tuttosport nella sua edizione odierna - andrà piazzato anche Gabigol che dal 1° gennaio tornerà a essere un giocatore dell’Inter senza però passare da Appiano Gentile. I soldi della sua cessione saranno riservati al tesoretto-Vidal: il Flamengo si sente in pole position dopo aver avanzato un’offerta di 16 milioni per l’80% del cartellino, il resto resterebbe in mano al club nerazzurro che, in caso di futura cessione, potrebbe realizzare una plusvalenza.

Nahitan Nandez


Il piano alternativo al cileno del Barcellona porta a Nahitan Nandez: con il Cagliari si ragionerebbe per un prestito con diritto, anche perché i due club in estate dovrebbero comunque trovarsi per provare a trovare un accordo per ​Nainggolan. A Marotta è stato offerto pure Julian Weigl, centrocampista 24enne del Borussia Dortmund con contratto in scadenza nel 2021, in grado di giocare pure come centrale nella difesa a tre.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!