Santos Laguna v Monterrey - Playoffs Torneo Apertura 2019 Liga MX

I 7 giocatori di Serie A che meritano sicuramente dei regali di Natale

Quali sono stati i sette calciatori migliori nell'ultimo anno solare di Serie A e che quindi meriterebbero un bel regalo di Natale? Scopriamoli qui sotto.

7. Samir Handanovic

Handanovic è stato eletto miglior portiere della passata stagione, in quanto pilastro dell'Inter di Luciano Spalletti. Lo sloveno dà sicurezza e affidabilità tra i pali, garantendo un valore aggiunto all'intera squadra. Sotto la guida di Antonio Conte sta confermando le sue potenzialità.

6. Francesco Acerbi

Chi avrebbe mai pensato che Acerbi potesse esprimere certi valori in Serie A, dopo la deludente esperienza con la maglia del Milan? Il centrale della Lazio gioca sempre, è imprescindibile e sfodera giocate da predatore d'area di rigore. Che dire, si è tolto ogni soddisfazione.

5. Alejandro Gomez

L'Atalanta dei sogni, quella capace di sorprendere tutti e conquistare il primo storico accesso in Champions League, passa dai piedi di Gomez. Il fantasista argentino ha collezionato numeri impressionanti nel corso del 2019 e risulta il punto chiave delle geometrie disegnate dal tecnico Gian Piero Gasperini.

4. Rodrigo De Paul

Il centrocampista è una delle poche liete di un'Udinese che vive di rivoluzioni, alti e bassi e campionato anonimi a ridosso della zona salvezza. Qualità, velocità e ampi margini di miglioramento. Il regalo di Natale potrebbe arrivare dal mercato: tante le big italiane sulle sue tracce.

3. Ciro Immobile

L'attaccante della Lazio ha superato la quota di reti segnate durante il passato campionato e viaggia su numeri assoluti. Nel mirino c'è un posto in Europa con la Lazio e la presenza fissa con l'Italia al prossimo Europeo. Se continua così...

2. Lautaro Martinez

Il bomber argentino ha saputo stare al proprio posto e colmare la lacuna lasciata da Mauro Icardi, sia durante a spaccatura con piazza e società sia quando il connazionale si è trasferito al Paris Saint-Germain. In coppia con Romelu Lukaku è stratosferico.

1. Fabio Quagliarella

L'attaccante della Sampdoria non bada all'età e rappresenta un esempio per i giovani che vogliono emergere in Serie A. Capocannoniere della stagione 2018/19 a 36 anni e simbolo di una squadra che lotta per non retrocedere. È il leader. E non intende smettere.