​La nuova avventura da allenatore di avventura di Gennaro Gattuso non poteva iniziare in maniera più complicata: alla prima sulla panchina del Napoli, Ringhio è stato sconfitto in pieno recupero dal Parma (vittorioso al San Paolo grazie al gol di Gervinho) e sarà inoltre costretto a rinunciare a Kalidou Koulibaly per un paio di settimane a causa di un infortunio muscolare: per il senegalese si tratterebbe di un sospetto stiramento al bicipite femorale destro; se dovesse essere confermato, il problema muscolare potrebbe tenere il difensore lontano dal campo per almeno 20 giorni, mettendo a rischio la sua presenza nella gara del 6 gennaio contro l'Inter.

Gennaro Gattuso


I 21 punti in classifica sono un record negativo per il Napoli: così pochi punti in 16 giornate non si erano mai visti dalla storica scalata dalla C e dalla B. Come confermato dallo stesso Gattuso in conferenza stampa, la squadra riprenderà ad allenarsi già nella giornata di oggi: nessun giorno di riposo dopo partita, come spesso accadeva sotto la gestione di Carlo Ancelotti in assenza di impegni infrasettimanali. Gattuso prova a mordere la crisi. 


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!