L'Inter è al lavoro per sistemare la rosa di Antonio Conte, carente soprattutto nel reparto di centrocampo vista la sequela di infortuni occorsi ai vari Nicolò Barella, Stefano Sensi e Roberto Gagliardini, stop che hanno obbligato i giocatori rimasti, Marcelo Brozovic su tutti, ad un incredibile tour de force.

Dejan Kulusevski


E il tandem composto da Marotta e Ausilio, consapevole della situazione delicata anche dopo le continue esternazioni dell'allenatore, si è subito messo in moto per trovare le soluzioni più appropriate. Il primo nome sull'agenda è quello di Dejan Kulusevski, autore di una fantastica prima parte di stagione con la maglia del Parma. Il giovane talento svedese è in gialloblù in prestito dall'Atalanta. Come riporta l'edizione del Corriere dello Sport la dirigenza nerazzurra sta cercando in tutti i modi di chiudere l'affare, almeno per giugno.


Rodrigo De Paul

Sì, perchè Dejan Kulusevski non arriverà all'Inter a gennaio. Il Parma, infatti, ha posto il veto sull'operazione nel calciomercato invernale, ecco perchè Marotta ha già abbozzato una trattativa con la famiglia Percassi, che però valuta il giocatore ben 30 milioni di euro. L'obiettivo dell'Inter è quello di chiudere il discorso già a gennaio per assicurarsi l'arrivo a Milano di Kulusevski nella prossima sessione di mercato, quella estiva (con l'aggiunta magari di Berge). Per l'inverno i nerazzurri stanno provando a lavorare sulle idee Vidal e De Paul ma, soprattutto per il secondo, il costo del cartellino è alto.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.