Da settimane ormai il ​Milan sogna di poter riabbracciare ​Zlatan Ibrahimovic e di sancire il ritorno in Serie A dello svedese, già protagonista in Italia con le maglia di Juventus e Inter, oltre che coi rossoneri stessi. 

FBL-SWE-CELEBRITY-STATUE-ZLATAN-MLS


Le ambizioni del Milan sono concrete e sembra davvero che il club rossonero sia in prima fila ma non mancano perplessità e motivi di preoccupazione: dopo l'apertura decisa arrivata di recente la dirigenza milanista pensava di poter sancire il grande colpo già per i 120 anni del club, come regalo simbolico alla piazza, ma la situazione sarebbe diversa e la fretta del Milan non ha trovato risposta nel giocatore. 


La richiesta di tempo da parte di Ibra, spiega calciomercato.com, avrebbe in qualche modo infastidito la società: la trattativa resa in piedi ma i dirigenti rossoneri non apprezzano il fatto che il giocatore temporeggi dopo i segnali che inducevano all'ottimismo.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.