​Samir Handanovic, portiere dell'​Inter, è uno degli estremi difensori più forti in circolazione già da diversi anni. Dal 2012 difende i pali nerazzurri, ma a 35 anni, il pensiero di non continuare ancora a lungo è sempre più ricorrente.


La società lombarda lo sa bene e si sta guardando intorno per trovare un sostituto adatto e un profilo in grado di non rimpiangere lo sloveno, quando quest'ultimo dirà addio.

Ionut Radu

Secondo quanto rivela La Gazzetta dello Sport, sono due le idee del club gestito dal gruppo cinese di Suning: Ionut Radu e Juan Musso.


Il primo è di proprietà dell'Inter, attualmente in prestito al Genoa. C'è da capire se i progressi fatti dal rumeno sono in linea con quello che sta cercando il club e se il suo profilo sia quello giusto. In questi anni, con la maglia dei grifoni, Radu ha dimostrato di essere pronto per una big e sarebbe felice di un ritorno a Milano.

Juan Musso

Il secondo, in forza all'Udinese, ha impressionato gli osservatori nerazzurri e negli ultimi due anni, ha una media alta di parate, oltre a trasmettere sicurezza e tranquillità alla sua squadra. Bisogna capire quanto si dovrà sborsare per accaparrarsi il suo cartellino.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!