Stagione da incorniciare fin qui per ​Mauro Icardi. La punta argentina del Paris Saint Germain, in prestito al club parigino dall'Inter, all'ombra della Tour Eiffel è letteralmente rinato ritrovando la forma dei giorni migliori e tornando a segnare con continuità come nelle passate stagioni con la maglia nerazzurra.

Mauro Icardi

Con il gol messo a segno ieri sera nella vittoria 3-1 del PSG sul campo del Montpellier, Icardi ha raggiunto quota 11 gol tra partite di campionato e Champions League in soli 893 minuti facendo registrare un nuovo record: mai nessun giocatore prima d'ora nella storia della squadra parigina era riuscito a realizzare 11 reti in così poco tempo. Si tratta senza dubbio di un dato davvero importante che sottolinea il grande impatto avuto con il calcio francese dal centravanti argentino ex Inter.


Icardi con la sua ottima media di un gol realizzato ogni 81 minuti è entrato nella storia del PSG e ha fatto meglio di giocatori del calibro di Zlatan Ibrahimovic e Neymar: il primo arrivò a quota 11 gol con la maglia dei parigini dopo 916 minuti tra tutte le competizioni mentre il secondo dopo 1032 minuti.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!