Siamo appena a dicembre e la stagione è ancora lunghissima, questo è importante sottolinearlo, ma numeri alla mano dopo 15 giornate di campionato la Juventus di Massimiliano Allegri era in una posizione di classifica migliore rispetto a quella di Maurizio Sarri vista fino a qui in questa stagione.

UEFA Champions League"Ajax v Juventus FC"

Un anno fa dopo le prime 15 giornate di campionato la Juventus di mister Allegri guardava tutti dall'alto in vetta alla classifica con 43 punti frutto di 14 vittorie, un pareggio e nessuna sconfitta. I bianconeri guidavano anche la classifica dei gol realizzati a quota 32 reti a pari merito col Napoli e potevano inoltre contare sulla difesa meno battuta del campionato con appena 8 reti subite in 15 gare.


Quest'anno la situazione è ben diversa. Dopo 15 giornate di campionato la Juventus di mister Sarri si trova al secondo posto in classifica a quota 36 punti frutto di 11 vittorie, 3 pareggi ed una sconfitta con 26 gol realizzati e 15 subiti. Dal punto di vista del gioco c'è stato un piccolo ma pur sempre significativo miglioramento ma guardando i numeri il confronto è chiaro: i bianconeri con Allegri viaggiavano ad un'altra velocità.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!