​C'è grande delusione in casa ​Juventus dopo la sconfitta contro la Lazio, la prima nella stagione. I bianconeri sono ora secondi in classifica, a due punti dall'Inter. Il gioco espresso dalla Vecchia Signora solo in rare occasioni è apparso convincente. Sotto accusa, come riporta ilbianconero.com, sono finiti anche i dirigenti della Juventus. Le scelte sul mercato di Paratici e Nedved si sono dimostrate sbagliate. Alcuni calciatori sono stati strapagati almeno in relazione al loro effettivo valore. Manca un dirigente come Marotta.


La sessione invernale di calciomercato è ormai alle porte, ma chi potrebbe fare al caso della Juventus? Uno dei calciatori monitorati dalla dirigenza torinese è ​Paul Pogba. Il centrocampista avrebbe già espresso la propria volontà di tornare in Piemonte: è il primo obiettivo per gennaio. Il centrocampo della Juventus ha fatto fatica anche contro la Lazio.  Bernardeschi è la brutta copia del calciatore ammirato in Nazionale.


Paul Pogba

La Juventus aveva disputato un ottimo primo tempo all'Olimpico, ma nella ripresa è crollata. Alla base della disfatta di Roma ci sono motivazioni essenzialmente psicologiche. Maurizio Sarri fa fatica ad entrare nella testa dei calciatori, a convincerli della bontà del suo calcio. Nella mente dei giocatori, probabilmente, almeno in questa prima parte della stagione, c'è solo la Champions League e i bianconeri non danno tutto in campionato. Maurizio Sarri attende delle risposte importanti dai suoi a cominciare dalla prossima partita di Champions League contro il Bayer Leverkusen.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.