​Udinese - Napoli è uno degli anticipi della giornata numero 15 del campionato italiano di Serie A. Entrambe le squadre sono alla ricerca di punti per migliorare la loro classifica.


PRIMO TEMPO


Il Napoli inizia con il piglio giusto la partita. Gli azzurri sono aggressivi, impostano l'azione a partire dai tre centrali difensivi, l'Udinese nei primi minuti di gioco bada quasi esclusivamente a contrastare le pericolose iniziative degli attaccanti partenopei. Carlo Ancelotti propone il solito 4-4-2. Insigne e Callejon sono gli esterni di centrocampo, Lozano e ​Mertens i due attaccanti. 3-5-2 per l'Udinese. La gara è molto tattica, le due squadre non si scoprono. Si gioca con molta intensità da ambo le parti, ma latitano le conclusioni a rete. Siamo arrivati al minuto numero 30 di gioco e i due portieri sono rimasti finora inoperosi. Il Napoli produce tanti cross, ma manca una torre in grado di mettere in difficoltà la difesa bianconera. Al 32' l'Udinese passa in vantaggio. 

Kevin Lasagna

Contropiede dei friulani, Fofana mette in porta Lasagna che batte Meret in uscita. Grave errore della difesa del Napoli che si fa trovare completamente impreparata. L'Udinese chiude il primo tempo in vantaggio per 1-0.


SECONDO TEMPO


Carlo Ancelotti inserisce Fernando Llorente dal primo minuto al posto di Lorenzo Insigne. I partenopei fanno la partita cercando di sfruttare la fisicità dello spagnolo. La squadra ospite sembra più pericolosa rispetto alla prima frazione di gioco anche se, fino a questo momento, non ha prodotto occasioni clamorose da rete. Al 69' il Napoli perviene al pareggio. Mertens ruba il pallone a Mandragora a serve a Zielinski un invitante assist. Il centrocampista polacco realizza la rete dell'1-1. Primo goal in campionato per l'ex calciatore dell'Udinese.

Kalidou Koulibaly,Piotr Zielinski

Il Napoli ora sembra crederci, l'Udinese è in difficoltà. Al 77' bel cross di Di Lorenzo per Llorente. Lo spagnolo, da buona posizione, non riesce a dare forza al suo colpo di testa che diventa facile presa di Musso. Il Napoli gioca con maggiore cattiveria. Gli azzurri assediano la porta dell'Udinese alla ricerca dei tre punti. L'Udinese soffre, ma riesce a portare a casa un prezioso pareggio. Il Napoli, deludente nella prima frazione di gioco, disputa un ottimo secondo tempo. Troppo poco per avere la meglio contro la compagine di Gotti. 


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.