Leonardo Pavoletti, attaccante del​ Cagliari, alle prese con un infortunio al ginocchio che lo terrà fuori dai campi da gioco fino a marzo, ha rilasciato una lunga intervista a GQ Italia.


Il centravanti ha parlato della sua carriera, della sua squadra, in forma straordinaria e sorpresa del campionato, ma ha fatto anche una rivelazione shock: a lui non piace giocare a calcio, è solo un lavoro.

FBL-ITA-SERIEA-CAGLIARI-JUVENTUS

Ecco le sue parole:


RUOLO E IDOLO - "​Mi definisco un centravanti operaio, come lo è stato il mio idolo Cristiano Lucarelli, mito di Livorno. Nella vita mi sono sudato tutto. Sono cresciuto sentendomi dire che non sarei mai arrivato a certi livelli. La perfezione non mi piace, mi stanca. Preferisco sporcarmi con le cose della vita".


LA CARRIERA - "Devo ringraziare mio padre. Mi ha spinto a dare sempre di più. Piangevo di rabbia e frustrazione e per anni mi sono sentito schiacciare dalla sua personalità. Ma tutto è servito a diventare ciò che sono oggi. A 22 anni stavo alla Juve Stabia, in Serie C ed ero completamente in confusione. Poi la svolta. Ho preso in mano la mia vita e mi son dato da fare, mi son sentito uomo. L’anno dopo al Lanciano ho segnato 16 gol ed ho ricominciato a vivere".


LA RIVELAZIONE - "Non mi piace giocare a calcio. Non mi diverto, dico sul serio. Lo faccio perché è il mio lavoro e mi impegno al massimo, ma finisce tutto lì. A casa non guardo mai le partite in tv, sono un tipo strano".


LA NAZIONALE - "Il momento più bello? contro il Lichtenstein, sono entrato ed ho segnato. Ho reso mamma e papà orgogliosi di me».

L'INFORTUNIO - "Capita, non ne faccio un dramma e non dico che sono sfortunato. Sto lavorando sodo e spero di tornare a marzo. Avrò poco tempo a disposizione e voglio convincere Mancini a convocarmi per gli Europei 2020".


IL CAGLIARI - "È un momento bellissimo, è cambiata la mentalità, si ragiona da grande squadra. La qualificazione in Europa è un sogno e sognare è un diritto".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della ​Serie A.