​Non è un momento facile per l'Atletico Madrid del 'Cholo' Simeone, reduce da due sconfitte consecutive importanti contro Juventus, prima e Barcellona, poi. La debacle contro la squadra catalana, soprattutto, ha evidenziato la difficoltà incontrata dall'Atletico Madrid in zona gol.


Nella sfida del Wanda Metropolitano, infatti, i Colchoneros hanno creato tanto, tirando in porta per 17 volte. Un dato sorprendente pensando che di fronte c'era il Barcellona. Tuttavia nessuno di questi 17 tiri, complici anche la sfortuna e la prestazione incredibile di Ter Stegen, si è tramutato in gol. D'altra parte Simeone quest'estate aveva chiesto Rodrigo del Valencia, per il quale la trattativa sfumò all'ultima curva.


A gennaio, dunque, l'Atletico Madrid, visto anche l'infortunio di Diego Costa, tornerà sul mercato in cerca di un attaccante. I nomi in cima alla lista sono quelli di Rodrigo, ancora lui e di Edinson Cavani, ma difficilmente Valencia e PSG se ne priveranno a stagione in corso. Discorso diverso, invece, per Krzysztof Piatek che il ​Milan potrebbe già vendere dopo appena un anno, tanto più se arrivasse Ibrahimovic alla corte di Pioli. Altro nome sulla lista è quello del 'Gallo' Belotti, per cui Simeone, secondo calciomercato.com, avrebbe già pronta un'offerta da 35 milioni.   



90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!