Undici presenze, un gol segnato e un assist, sono questi i numeri fatti registrare fin qui da Suso in questo inizio di stagione. Quelli dell'esterno spagnolo del Milan non sono di certo dei numeri da far girare la testa ma nonostante questo il numero 8 continua a godere di grande fiducia da parte dei suoi allenatori.

Jesus Suso

Da Montella a Gattuso, da Giampaolo a Pioli, Suso è quasi sempre partito titolare nonostante le sue prestazioni (in quest'ultimo anno in particolare) siano spesso sotto la soglia della sufficienza: lo spagnolo è il quarto giocatore per minutaggio in questo inizio di stagione per il Milan e anche questo fine settimana alla ripresa del campionato contro il Napoli scenderà in campo dal primo minuto.


Di questi tempi la passata stagione Suso aveva già realizzato 4 gol e recapitato 8 assist decisivi mentre oggi la situazione è decisamente diversa: la speranza del Milan è che lo spagnolo ritrovi finalmente lo smalto di un tempo e ritorni ad essere quel giocatore decisivo acclamato dai tifosi rossoneri. L'addio intanto, spiega calciomercato.com, è tutto fuorché impossibile.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!