​​Cristiano Ronaldo ha fatto 'pace' con la ​Juventus. Il giocatore portoghese è rientrato quest'oggi a Torino dopo le ottime prestazioni con il suo Portogallo, condite da 4 gol, e si appresta a iniziare la preparazione per la prossima sfida con l'Atalanta.

FBL-ITA-SERIEA-INTER-JUVENTUS

Il futuro però potrebbe non essere a tinte bianconere. Stando a quanto riferito da Don Balon, Cristiano Ronaldo avrebbe deciso di lasciare la Juventus, nonostante la ritrovata sintonia con il club e l'ambiente.


Sono due i grandi club sulle tracce di CR7: Manchester United e PSG. I due club avrebbero già allacciato i primi contatti per il possibile trasferimento di Ronaldo. La Juventus però non avrebbe alcuna intenzione di lasciarlo andare. Dopo aver speso 100 milioni di euro, il giocatore a giugno sarà a bilancio a 50 milioni, quindi servirà almeno quella cifra per evitare la minusvalenza. CR7 ha un contratto fino al giugno del 2022 e nei piani della Juve il giocatore, che guadagna 30 milioni a stagione, dovrebbe restare almeno un altro anno e mezzo a Torino, dunque fino al 2021.


Intanto, il caso con Maurizio Sarri sembra essere rientrato: il portoghese oggi vedrà il tecnico toscano e chiarirà la propria posizione.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!