​Il Lione ha lanciato tanti giovani talenti nel corso degli ultimi decenni. Da Benzema, passando per Lacazette, sono tanti i calciatori provenienti dal vivaio del settore giovanile dell'OL che hanno avuto una buona carriera.

FBL-FRA-LIGUE 1-MARSEILLE-LYON

Il vivaio del Lione rimane uno dei più floridi di Francia e non solo. Oggi sono tutti alla ricerca del nuovo Mbappé e forse a Lione hanno trovato qualcosa di simile, qualcosa che si avvicina al grande talento francese del PSG.


Si tratta di Rayan Cherki, trequartista classe 2003 che sta crescendo da assoluto protagonista già oggi nella seconda squadra del Lione, dopo il salto dalla Primavera della scorsa estate. Jean-Baptiste Gregoire, lo ha allenato nel vivaio del club francese e ha detto di lui: "È un ragazzo che inventa sempre qualcosa. Crea l'imprevisto e attira l'attenzione di tutti". Cherki ha segnato 5 gol in 9 presenze in Youth League e ha esordito anche in prima squadra.


C'è già chi lo chiama l'alieno. Secondo quanto riportato da Goal.com, infatti, ci sono cinque squadre che lo tengono d'occhio da vicino: Ajax, Barcellona, Bayern Monaco, Manchester United e ​Juventus, sempre attenta quando si tratta di giovani promesse. Il Lione lo ha già blindato con un contratto da professionista fino al 30 giugno del 2022, ma la Juve potrebbe lanciare molto presto l'assalto per anticipare la concorrenza


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!