​La ​Juventus ha una necessità impellente in vista del mercato di gennaio: sfoltire la rosa. Maurizio Sarri, prima di avere eventuali rinforzi, dovrà attendere le cessioni e Fabio Paratici ha già iniziato a muoversi in questa direzione.

Mario Mandzukic

Sono cinque i giocatori che potrebbero lasciare la Juventus a gennaio: a ​Mandzukic​Pjaca e Perin, si aggiungono ​Emre Can e Demiral. Tra prestiti e cessioni, la Juve si prepara dunque a nuovi incassi.


Secondo il Corriere di Torino, il 'ballottaggio' Demiral-Rugani è stato 'perso' dal turco: sarà il classe '98 a lasciare Torino con Rugani che resterà come terzo centrale, fino al rientro di ​Giorgio Chiellini. Demiral ha richieste da Arsenal e Milan ma altri club sono pronti a bussare alle porte della Juve che chiede 40 milioni di euro per la sua cessione. Tre sono i giocatori che dovrebbero certamente lasciare Torino: Perin, Pjaca e Mandzukic. I primi due sono stati alle prese con mesi complicati a causa degli infortuni che li hanno costretti ai box e dovrebbero partire in prestito. Il terzo invece andrà via a titolo definitivo, potrebbe andare allo United ma occhio al Milan (operazione difficile). 


Emre Can ha totalizzato appena quattro presenze in campionato e non è stato inserito nella lista Champions e ha una valutazione vicina ai 40 milioni di euro.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!