Dalla Serie D alla Nazionale nel giro di quattro stagioni. È questa l'incredibile favola di Andrea Cistana, giovane difensore del Brescia, che stamane è stato convocato dal ct azzurro Mancini in vista dei prossimi impegni della nostra nazionale.

Andrea Cistana

Quella del centrale classe '97 è una scalata davvero sorprendente e rapida: cresciuto nel vivaio del Brescia, nella stagione 2016/17 viene ceduto in prestito al Ciliverghe Mazzano in Serie D per farsi le ossa e dimostra subito il suo potenziale. La stagione seguente Cistana, dopo una breve parentesi nella Primavera del club lombardo, viene nuovamente ceduto in prestito ma questa volta in Serie C al Prato e anche qui strappa consensi convincendo il Brescia a puntare forte su di lui in vista del futuro.


Cistana nella sua prima stagione in Serie B continua nel suo processo di crescita diventando nel giro di poco tempo un giocatore imprescindibile per il Brescia che l'anno seguente in Serie A lo conferma al centro del proprio progetto nonostante il salto di categoria: il difensore classe '97 nella prima parte di campionato dimostra ancora una volta tutto il suo potenziale tanto che viene per l'appunto convocato in Nazionale. Il tutto nel giro di soli quattro anni.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!