​Dopo la partita persa 3-2 contro il Borussia Dortmund, l'allenatore dell'​Inter, Antonio Conte, è intervenuto ai microfoni dei media, Sky e conferenza stampa, sprarando a zero sulla società.


​Secondo il tecnico, in estate, non si è programmata bene la stagione e inoltre, sul mercato, non si è fatto tutto. Il mister pugliese lamenta una mancanza di un centrocampista, al posto di quel Borja Valero fuori dai piani tecnici dell'ex Chelsea e di una punta, un vice Lukaku, con l'affare ​Dzeko sfumato nelle ultime settimane.

Secondo quanto rivela La Gazzetta dello Sport, la dirigenza nerazzurra non ha gradito le parole del suo allenatore. Dopo la fine della gara, Marotta e altri dirigenti hanno lasciato lo stadio scuri in volto e senza commentare nulla.


L'impressione è che il club volesse prendere solamente un centrocampista a gennaio, ma dopo queste bordate, ha chiuso, per ora, ogni discorso sul mercato che verrà.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.