Flavio Briatore, imprenditore ed ex dirigente sportivo​, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Radio Radio nella quale ha parlato di alcuni dei presidenti di Serie A ma anche della situazione dirigenziale in casa Milan.

Flavio Briatore

"In Italia un giorno sì ed un giorno no qualcuno mi chiede di fare qualcosa nel mondo del calcio. Ce ne sono già di bravi in Italia ma fanno quello di mestiere: parlo di Cellino, i Pozzo. Sono tutti professionisti. Anche De Laurentiis è un altro patron molto bravo. Una cosa è certa, e parlo per esperienza personale: se tu sei ricco e vuoi diventare molto meno ricco, ti compri una squadra di calcio, come feci io con il QPR", queste le parole di Briatore.


L'imprenditore ha poi parlato di Milan e dell'ad Ivan Gazidis: "Lì c’è un amministratore delegato che dice frasi tipo 'siamo come la serie D'. Se io fossi stato l’azionista di riferimento del Milan lo avrei già licenziato. Un’uscita del genere è un insulto ai sostenitori rossoneri e a chi investe tanti soldi nel club e nel calcio".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan della Serie A!