​La conferenza stampa di presentazione di Stefano Pioli ha visto prendere la parola anche i dirigenti del ​Milan, tra questi Zvonimir Boban. Parole importanti quelle del Chief Football Officer. Questo quanto affermato:


"Un cambio di allenatore così è una sconfitta per tutti, crediamo sia la decisione giusta così come lo credevamo in estate. Insieme possiamo uscire da questo momento non facile. Siamo responsabili anche noi ma non ci dobbiamo abbattere. I tifosi hanno diritto di dire il loro pensiero e lo rispetto".


Cercato Spalletti?

"Non parlo, la nostra scelta era Pioli".


Il valore del gruppo?

"Non siamo i più forti al mondo ma neanche la squadra vista fin qui, siamo convinti che si possa vedere un gioco migliore".


Garcia e Blanc?

"Normale aver sondato tutti gli allenatori ma volevamo un tecnico che conoscesse il calcio italiano".


Manca esperienza?

"Qualche giocatore d'esperienza avrebbe fatto comodo ma possiamo fare molto meglio".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.