Erling Braut Haaland: segnate questo nome! Il giovane attaccante classe 2000 ha avuto un impatto straordinario con la maglia del Salisburgo: 3 gol all'esordio in Champions ma 17 reti in 9 presenze tra campionato, Coppa e Champions.


Un impatto clamoroso per il giovane calciatore, autore di una tripletta contro il Genk in Champions. Protagonista in campo e anche fuori. Il giovane norvegese si è anche reso protagonista di un'intervista divenuta virale.


"Sto bene”, “Lavoro duro”, “Speriamo”. Sono queste le tre semplici risposte che Haaland ha dato alla stampa subito dopo il match. Poche, pochissime parole che hanno messo in imbarazzo anche l’intervistatore e hanno costretto gli addetti stampa a un richiamo. Secondo Tuttojuve.com, il giovane centravanti paragonato anche a Zlatan Ibrahimovic, è finito nel mirino dei club di mezza Europa. Sul talentuoso attaccante del Salisburgo ci sarebbe anche la ​Juventus.


Dopo Manchester United e Barcellona, con gli inglesi che sarebbero in vantaggio sulla concorrenza, si sarebbe inserita anche la Juventus.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!