Nonostante il derby di Milano non sia ancora stato deciso in campo (appuntamento domani a San Siro, ore 20.45), tra Milan Inter c'è già un vincitore. La squadra di Antonio Conte, come valore della rosa, batte di gran lunga quella del suo omologo Marco Giampaolo: 536 milioni di euro contro 511 (dati transfermarkt). La distanza sembrerebbe minima, ma non è così: il valore infatti, è stato calcolato su 30 giocatori per i rossoneri e solo 27 per i nerazzurri.

Marco Giampaolo,Antonio Conte


I due calciatori che valgono di più sono Gianluigi Donnarumma, per il Milan, con 55 milioni di euro, e Romelu Lukaku, per l'Inter, con ben 75 milioni. Anche il valore della campagna acquisti estiva vota nerazzurro: 155 i milioni di euro spesi da Marotta e Zhang, "solo" 104 per Boban-Maldini-Massara. Stessa storia sul fronte stipendio allenatori: Antonio Conte, all'Inter, percepisce 11 milioni di euro, Marco Giampaolo 2.


Solo sull'undici in campo (probabile) si sfiora l'equilibrio, nonostante però siano sempre avanti i nerazzurri: 375 milioni di euro il valore dei titolari dell'Inter, contro i 330 dei loro avversari rossoneri.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.