​Il Milan è riuscito a dare continuità al successo contro il Brescia, affermandosi di misura sul Verona al Bentegodi: 1-0 il finale, gol di Piatek su rigore. Marco Giampaolo, tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di Sky Sport soffermandosi sul successo dei suoi, tre punti tanto preziosi quanto sudati.

Marco Giampaolo


La prestazione della squadra?

"Non nascondo la polvere sotto il tappeto e non mi nascondo dietro alla vittoria".


Piatek polemico?

"Non mi è sembrato fosse polemico, Piatek ha lottato ed è uno a posto, non è uno che fa casino".


Il 4-3-3?

"Bisogna lavorare sui sistemi di gioco, la squadra non mi è piaciuta in fase di non possesso. Mi piace avere un'identità precisa, devo dare certezze e una buona maturità tattica". 


Le disposizioni alla squadra?

"Ho detto alla squadra di costruire coi difensori, ci siamo presi la metà campo. Se hai la pazienza di stancare l'avversario senza rischiare il contropiede poi per gli altri non è semplice. Le partite son tutte difficili, sono tutti agguerriti e il VAR ha tolto dubbi incertezze, il blasone una volta pesava. La squadra crede in quel che facciamo, lo vedo ogni giorno".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.