Stefano Sensi, centrocampista dell​'Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di una intervista alla redazione sportiva di Sky. Queste le sue parole:


Hai iniziato nel modo migliore la stagione con la nuova squadra

"Sono molto contento. Nei primi anni di Serie A non sono riuscito a esprimermi al meglio perché ho commesso qualche sciocchezza.  Ora mi sento un calciatore più maturo, ho una mentalità diversa rispetto al passato. Gli sbagli nella vita, però, servono sempre. Solo commettendo degli errori poi puoi migliorarti sempre di più. Ora sono un professionista, ho la testa solo sul calcio e ho come obiettivo quello di fare il meglio possibile.  Ce la sto mettendo tutta".


Come ti trovi con Antonio Conte?

"Il suo valore non è in discussione. Parliamo di uno dei migliori allenatori del mondo. Conte è capace di migliorare i calciatori a sua disposizione. Dà a tutti le giuste motivazioni affinché riescano a esprimersi al massimo. Vuole che siamo sempre concentrati. Noi ora dobbiamo pensare solo alla prossima gara, senza fare voli pindarici. Cercheremo di fare bene partita dopo partita e poi vedremo a fine stagione dove saremo arrivati".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.