Christian Eriksen

Il Tottenham lancia un segnale a ​Inter e ​Juventus. Prima di poter ingaggiare Christian Eriksen a parametro zero (è in scadenza di contratto a giugno 2020) dovranno passare sul loro cadavere. Il club inglese infatti non vuole perdere il trequartista danese, soprattutto a costo zero. La situazione è insidiosa per gli Spurs che hanno trascinato per le lunghe il rinnovo contrattuale, arrivando ad una piccola rottura con lo stesso giocatore, pronto a catapultarsi in una nuova sfida.


Attualmente Eriksen percepisce 4,5 milioni di euro all'anno. Il Tottenham - così come riportato dal Daily Mail - è pronto a svenarsi per tenersi stretto il suo trequartista. Per il danese sarebbe pronta un'offerta da 10, forse 12, milioni di euro a stagione. Ingaggio quasi triplicato per l'ex Ajax. Ma ciò potrebbe non bastare. Sul calciatore infatti è forte l'interesse del Real Madrid, ma anche le due italiane Inter e Juventus sono in attesa di aggiornamenti e sviluppi. Eriksen potrebbe essere il colpo a costo zero dell'estate 2020. Ora è tutto nelle sue mani: accetterà il rinnovo in extremis con il Tottenham o affronterà una nuova sfida lontano da Londra?


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus, dell'Inter e della Serie A!