​Ancora pochi giorni di attesa e l'Atalanta farà finalmente il suo storico ed attesissimo esordio in Champions League. I nerazzurri mercoledì 18 settembre prossimo saranno di scena sul campo della Dinamo Zagabria in quello che di fatto è un vero e proprio appuntamento con la storia per il club bergamasco.

Duvan Zapata

Per la Dea, inserita nel gruppo C assieme a Manchester City, Shakthar Donetsk e per l'appunto alla Dinamo Zagabria, cominciare con una vittoria sarebbe molto importante: con un successo in terra croata i ragazzi di Gasperini innanzitutto scriverebbero una nuova pagina di storia del club oltre a dimostrare alle altre rivali di girone che l'Atalanta ha intenzioni serie e venderà carissima la pelle.


Una vittoria contro la Dinamo consentirebbe ai nerazzurri di portarsi subito in testa al gruppo e di rilanciare ulteriormente le ambizioni di passaggio del turno: il girone C, escludendo il City di Pep Guardiola, è assolutamente alla portata dell'Atalanta che alla sua prima e storica partecipazione in Champions League può (e vuole) fare la voce grossa.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!