E' stato uno dei colpi a sorpresa del ​​Genoa che, con il suo arrivo, ha assicurato talento ed esperienza (anche europea) alla mediana rossoblù. 


Si tratta di Lasse Schone che, arrivato dall'Ajax, ha salutato ieri i lancieri dopo sette stagioni. Queste le sue parole ad Ajax Show Time, riportate da Gianlucadimarzio.com: "​Non era previsto che lasciassi l'Ajax, ho pensato di guardarmi attorno se potesse esserci una nuova sfida per me". 


Genoa

"Mi ha dato buone sensazioni da subito ed io e mia moglie pensiamo che l'Italia sia un grande paese, siamo stati spesso in vacanza lì e abbiamo trovato una cultura meravigliosa. Giocare in Serie A è un vantaggio. All'inizio non è stato facile, ma una volta abituato all'idea è stato bellissimo. Per il momento mi sto trovando benissimo".


Sull'addio all'Ajax: 

"Questo è il mio club. Sono sicuro che a fine carriera tornerò nei Paesi Bassi, ma era arrivato il momento di vivere una sfida diversa. L'anno scorso abbiamo avuto un anno fantastico. Arrivare in semifinale di Champions League è stato incredibile, tutta l'Europa faceva il tifo per noi. Non andare in finale però è stata una delusione enorme. Spero di poter salutare i tifosi dell'Ajax molto presto. Sono un pubblico fantastico e mi mancheranno".


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!