Cristiano Ronaldo non si ferma più. Né con la Juventus né con il Portogallo. Dopo aver segnato quattro reti alla Lituania nelle qualificazioni a Euro 2020, il fuoriclasse si avvicina all'ennesimo record della sua gloriosa e intensa carriera: diventare il miglior marcatore di sempre in nazionale.


Attualmente fermo a quota 93 gol, per riuscire nell'impresa Ronaldo dovrà superare le 109 reti di Ali Daei, vera e propria leggenda dell'Iran. Ne mancano 16 per raggiungere il Grande Re. Il portoghese ha da tempo surclassato l'ungherese Ferenc Puskas, il giapponese Kunishige Kamamoto e l'eterno rivale sul campo Leo Messi.


Con i gol di martedì scorso, inoltre, Ronaldo è diventato il calciatore ad aver realizzato più centri nel corso delle qualificazioni europee: il primato era dell'irlandese Robbie Keane. I numeri stellari di CR7, però, aumenteranno ancora.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.