​La Roma vuole blindare Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista classe '96 potrebbe rinnovare il proprio contratto, attualmente in scadenza nel 2022, e ritoccare all'insù il proprio ingaggio. L'obiettivo dei giallorossi è quello di eliminare la clausola da 30 milioni di euro, cifra troppo bassa per le qualità del calciatore.


La scelta è condivisa da società e tecnico. Paulo Fonseca è rimasto stregato dalla duttilità di Pellegrini, che ha ricoperto quattro ruoli diversi nel corso delle prime due giornate di Serie A e degli impegni con la nazionale italiana, con cui è andato a segno contro l'Armenia.


    Pellegrini è destinato a diventare un pilastro della Roma. E come, se non con la speciale benedizione dell'ex capitano giallorosso Francesco Totti, che qualche giorno fa lo ha elogiato pubblicamente: "L''ho visto crescere e vi assicuro che Pellegrini è un fenomeno".


    90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.