Deludente inizio di stagione per Piotr Zielinski. Il centrocampista polacco del Napoli ha iniziato in sordina la stagione senza l'intensità e la verve che solitamente lo caratterizzano. Ma da cosa è dovuta questa situazione? Difficile dirlo.

Piotr Zielinski

Lo scarso rendimento di Zielinski potrebbe essere dovuto innanzitutto ad un problema tattico: in questo inizio di stagione mister Ancelotti ha spesso schierato il Napoli con un centrocampo a 2 anziché a 4 come lo scorso anno ed il centrocampista polacco starebbe per l'appunto risentendo di questo cambio che non gli garantisce la stessa libertà di movimento che il vecchio sistema di gioco gli garantiva.


Dietro il deludente rendimento del polacco potrebbero però nascondersi anche problemi di testa: Zielinski ha più volte ribadito di trovarsi bene a Napoli ma la sua attuale situazione contrattuale non lo soddisfa. In scadenza di contratto nel 2021, il classe 1994 ad oggi guadagna 1.1 milioni di euro a stagione, vorrebbe che lo stipendio gli venisse adeguato e che il Napoli accontenti la sua richiesta.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo Napoli e della Serie A!